laser-epilazione-gravidanza

 

Epilazione laser a diodo 808 durante la gravidanza e l’allattamento: è possibile sottoporsi a questo trattamento di rimozione dei peli superflui nel periodo della dolce attesa oppure ci potrebbero essere rischi o controindicazioni?

Dolce attesa e depilazione: i metodi possibili quali sono?

Il periodo della dolce attesa è, per una donna, un momento molto delicato e comunque entusiasmante per una donna: che però deve comunque fare i conti, proprio durante questo periodo, non solo con una serie di cambiamenti ormonali ed anche fisici che caratterizzano proprio la dolce attesa, ma anche con tutta una serie di dubbi e perplessità che possono riguardare le azioni ed i comportamenti più vari.

E proprio in fatto di bellezza e benessere, molto spesso una futura mamma inizia a porsi delle domande che riguardano proprio la possibilità di sottoporsi ad un trattamento specifico, che può essere ad esempio un trattamento gel per le unghie oppure un trattamento di epilazione laser a diodo 808. Perché, anche se si è incinta, è normale ed ovviamente anche scontato che una donna senta l’esigenza di mantenere la propria femminilità e che scelga di farlo, ad esempio, con un trattamento di bellezza che tenga conto anche delle esigenze della pelle.

Crema depilatoria, rasoio, ceretta: sono sicuramente metodi di depilazione che una donna può effettuare, ma che non sempre garantiscono la giusta risposta alle specifiche esigenze femminili, anche della donna in dolce attesa.

Epilazione laser a diodo 808 gravidanza: è possibile durante dolce attesa ed allattamento?

E allora la domanda sorge spontanea: l’epilazione laser può essere difficoltosa oppure ci sono delle specifiche necessità per la donna in dolce attesa? Per rispondere a questa domanda, occorre ricordare prima di tutto che l’epilazione laser in genere non comporta rischi o controindicazioni, ma in gravidanza è assolutamente rischioso affidarsi a questo genere di trattamento.

In ogni caso, l’epilazione laser, a differenza di eventuali altri metodi che potrebbero essere quelli specifici della depilazione, è comunque un tipo di trattamento che non utilizza sostanze che potrebbero risultare dannose per la pelle, non strappa il pelo, e non provoca dolore. Solo in qualche caso, alcune donne sostengono di provare un leggero fastidio o comunque un po’ di pizzicore durante la seduta di trattamento, ma questo fastidio non è uguale per tutte le persone e sicuramente non rappresenta allo stesso modo per tutti un problema insormontabile. L’esempio potrebbe essere fatto in concomitanza con l’uso della crema depilatoria che, al contrario, potrebbe essere a prescindere sconsigliata in quanto provocherebbe qualche problema di irritazione o fastidio: è comunque sempre bene, prima di decidere il da farsi, fare riferimento specifico al proprio ginecologo, il quale saprà esattamente cosa consigliare nello specifico sulla base di una valutazione personale.

Personalizzazione e individualizzazione sono importanti anche dal punto di vista dell’operatore stesso del centro, il quale, dopo un primo incontro conoscitivo, valuterà alcune caratteristiche specifiche che saranno, ad esempio, la morfologia del pelo, lo stato di salute della pelle,  ed altre esigenze della cliente.

Se non vi sono specifiche controindicazioni da parte del ginecologo, pertanto, si potrebbe intraprendere il percorso di epilazione laser a diodo 808 solo dopo il periodo della gravidanza, ovvero durante l’allattamento, che non costituisce di fatto una controindicazione anche se è comunque consigliabile chiedere consiglio al proprio ginecologo.

Coupon Epilazione Laser

  • Sconto -63% Ricevi subito gratis il tuo buono sconto di ben 30€ per il trattamento di Epilazione Laser Avanzata®